testata

L'Associazione Memoria in Movimento esprime la totale e incondizionata solidarietà e vicinanza ad Arturo Scotto .  Lo scorso sei dicembre lanciammo l'allarme sul neofascismo e sulla "voglia" di avere uno stato autoritario ( qui la video registrazione dell'iniziativa ) . Chi sottovaluta questi pericoli commette un gravissimo errore politico. Intensifichiamo la nostra azione e la nostra iniziativa antifascista. Ma la magistratura e le forze di polizia DEVONO fare il loro lavoro di rispetto della Costituzione e l'applicazione delle leggi in materia. La politica devono dichiarare immediatamente sciolte e illegali tutte le organizzazioni fasciste a partire da quelle più note come Casa Pound e Forza Nuova. 

 

Diffondi tra i tuoi contatti il nostro bollettino (qui troverai il numero 0) , invitali a iscriversi alla nostra newsletter (qui il link necessario per farlo)

In riferimento alla vigente disciplina sulla tutela della privacy, informiamo che l’indirizzo di posta elettronica del destinatario è utilizzato esclusivamente per inviare informazioni di carattere politico‑sociale e senza alcuna finalità commerciale, ed è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o da una e‑mail ricevuta dall’indirizzo del mittente. Informiamo inoltre che il destinatario ha l’insindacabile diritto di modificarlo, aggiornarlo o cancellarlo dai nostri archivi semplicemente scrivendo a info@memoriainmovimento.org  oppure utilizzando il form presente in questa pagina.