g8

Come nacque il movimento ALTERMONDIALISTA che i mass media definirono NO GLOBAL? Quando nacque? Quali obiettivi aveva? Che risultati ha ottenuti? Cosa ha significato e cosa ci ha insegnato il G8 di Genova del 2001? Perchè è importante quella esperienza? Oggi che prospettive ci sono?

Sono solo alcune domande che ci siamo posti quando abbiamo iniziato a progettare il nuovo numero del IL CICLOSTILE che trovate in allegato.

Domande che ci siamo posti nella consapevolezza che questo numero del nostro bollettino quasi interamente dedicato al Genova Social Forum viene diffuso in concomitanza con l'inizio della settimana piena ed intesa delle iniziative che si faranno a Genova.

Le giornate più importanti dal punto di vista politico, a nostro modesto parere, sono certamente il 19, 20 e 21 luglio.

Un tre giorni zeppi di assemblee in cui ci sarà anche l'associazione Memoria in Movimento.

Infatti abbiamo deciso come Comitato Direttivo che uno dei nostri giovani ci rappresenterà fisicamente. Il suo nome è Camillo che durante il luglio di vent'anni fa aveva solo 8 mesi di vita ed è parte integrante della delegazione nazionale di UN Ponte Per a cui aderiamo collettivamente.

Camillo insieme a Stefano, che non era ancora nato 20 anni fa, sono le "punte di diamante" nel seguire questo "filone" di intervento politico della nostra associazione. Quindi uno va a Genova. L'altro ha avuto il "fardello" di introdurre gli articoli su Genova Vent'anni dopo. Ma entrambi a settembre saranno "gli animatori" di una importante iniziativa che si terrà a Salerno IN PRESENZA  da noi organizzata. 

Tutto ciò con la speranza che possa rappresentare un "granello di sabbia" utile per un percorso ampio e di massa da costruire con e insieme a tanti/e e a tantissime realtà collettive. Noi ce la mettiamo tutta e vorremmo vedere almeno i primi passi. Starai insieme a noi a lavorare e tracciare il sentiero?  

5x1000ridotto

In riferimento alla vigente disciplina sulla tutela della privacy, informiamo che l’indirizzo di posta elettronica del destinatario è utilizzato esclusivamente per inviare informazioni di carattere politico‑sociale e senza alcuna finalità commerciale, ed è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o da una e‑mail ricevuta dall’indirizzo del mittente. Informiamo inoltre che il destinatario ha l’insindacabile diritto di modificarlo, aggiornarlo o cancellarlo dai nostri archivi semplicemente scrivendo a info@memoriainmovimento.org  oppure utilizzando il form presente in questa pagina.