COPERTINA

 In allegato troverete il numero due del nostro bollettino "IL CICLOSTILE". Ovviamente anche noi a volte cadiamo in errori e in alcune inesattezze e quindi ce ne scusiamo. Pertanto è doveroso segnalarvi la nostra prima 

<<Errata Corrige

Nell’articolo di Luigi Gravagnuolo ‘Aldo Masullo e i suoi compagni’ pubblicato in questo numero di Ciclostile c’è una inesattezza biografica di cui l’autore si scusa. 
Vi si scrive: “Finita quella legislatura [NdR: quella del ‘72-76] non fu più presentato per un ventennio”. In realtà, viceversa, il professore Masullo fu ripresentato dal PCI alle elezioni del 1976, questa volta al Senato e risultò eletto. Dal Senato della Repubblica fu a sua volta eletto al Parlamento europeo, allora i membri del Parlamento non erano ancora eletti a suffragio universale. Poi, alle prime elezioni del Parlamento europeo a suffragio universale, 1979, fu ancora candidato per il PCI, risultando il primo dei non eletti. 
La successive righe sono corrette>>.

 

Buona lettura 

sommario

cinque  In riferimento alla vigente disciplina sulla tutela della privacy,           informiamo che l’indirizzo di posta elettronica del destinatario è       utilizzato esclusivamente per inviare informazioni di carattere   politico‑sociale e senza alcuna finalità commerciale, ed è stato reperito   attraverso fonti di pubblico dominio o da una e‑mail ricevuta   dall’indirizzo del mittente. Informiamo inoltre che il destinatario ha   l’insindacabile diritto di modificarlo, aggiornarlo o cancellarlo dai nostri   archivi semplicemente scrivendo a info@memoriainmovimento.org     oppure utilizzando il form presente in questa pagina.