BANDIERONE

Sul nostro sito troverete l'appello salernitano in appoggio alla manifestazione nazionale indetta dalle comunità palestinesi e gli elenchi sia delle adesioni individuali sia di quelle collettive (https://www.memoriainmovimento.org/articolo/manifestazione-27-giugno-napoli-il-riconoscimento-dello-stato-di-palestina-lappello?fbclid=IwAR1p8UNvxa6BbwZfm-JbiiGINBklcFYT8tCh3jr9nFapB90Le68HNyZhlDE ). Gli obiettivi della manifestazione sono: 

  • il riconoscimento ufficiale dello Stato di Palestina da parte del nostro governo
  • contro l'annessione dei territori occupati che Israele formalizzerà il prossimo  1 luglio.

La manifestazione si farà in tantissime città (quelle più importanti saranno Milano, Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Palermo). 

L'associazione Memoria in Movimento  parteciperà a quella di Napoli e ci recheremo lì, diversamente dalle comunicazioni precedenti, con il treno che partirà da Salerno alle ore 14,08 e dato che si fermerà a tutte le stazioni possiamo fare un viaggio collettivo e insieme arriveremo a Napoli Mergellina dove si trova piazza della Repubblica luogo della manifestazione.

Se hai piacere di venire con noi comunicaci la tua partecipazione con whatsapp al 3286422251 o via email a info@memoriainmovimento.org ti aspettiamo. 

    14:08 Salerno
14:11   14:12 Duomo - Via Vernieri
14:16   14:17 Vietri Sul Mare-Amalfi
14:21   14:22 Cava De' Tirreni
14:27   14:28 Nocera Superiore
14:31   14:32 Nocera Inferiore
14:34   14:35 Pagani
14:38   14:39 Angri
14:46   14:47 Scafati
14:50   14:51 Pompei
14:56   14:57 Torre Annunziata Centrale
15:01   15:02 Santa Maria La Bruna
15:06   15:07 Torre Del Greco
15:11   15:12 Portici-Ercolano
15:15   15:16 Pietrarsa-S. Giorgio A Cremano
15:22   15:23 Napoli S. Giovanni-Barra
15:29   15:30 Napoli Gianturco
15:33   15:34 Napoli Piazza Garibaldi
15:39   15:40 Napoli Piazza Cavour
15:42   15:43 Napoli Montesanto
15:45   15:46 Napoli Piazza Amedeo
15:50     Napoli Mergellina

5 In riferimento alla vigente disciplina sulla tutela della privacy, informiamo che l’indirizzo di posta elettronica del   destinatario è utilizzato esclusivamente per inviare informazioni di carattere politico‑sociale e senza alcuna finalità   commerciale, ed è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o da una e‑mail ricevuta dall’indirizzo del mittente.   Informiamo inoltre che il destinatario ha l’insindacabile diritto di modificarlo, aggiornarlo o cancellarlo dai nostri archivi   semplicemente scrivendo a info@memoriainmovimento.org  oppure utilizzando il form presente in questa pagina.