ciclostile
Antonio Giordano
Scafati
1 maggio
Bandiere
manifesto
Corteo Napoli
Ubaldo
Fiom
Carlo Tortora
5per1000
CGIL Salerno
Giannattasio
Caiella
Nocera

Foto di Ubaldo Baldi. Fondo Ubaldo Baldi . Manifestazione anno incerto

Giovanni Russo Spena
collettivo
lc
Da procida
Gaetano

IL GIARDINO DELLA RESISTENZA

 Il 25 Aprile 2015 a Cava de’ Tirreni è partito il progetto “il Giardino della Resistenza”. Nella Villa comunale verrà piantato ogni 25 Aprile un acero rosso ed installata una targa per onorare gli uomini e le donne che hanno difeso la nostra libertà. Il primo acero è stato dedicato a Bianca Bracci Torsi:staffetta Partigiana, maestra di vita e baluardo della Costituzione. Il secondo acero al Partigiano Mario Zinna detto “Pugno”:famoso per aver guidato Sandro Pertini nel suo rientro in Italia per lanciare lo sciopero generale a Torino.

ELETTO IL NUOVO PRESIDENTE E IL NUOVO COMITATO DIRETTIVO

  Si è svolta l’assemblea degli aderenti della nostra associazione. I temi all’ordine del giorno erano la “pianificazione” delle nostre iniziative che faremo durante il 2017 e il rinnovo della cariche interne.L’assemblea ha eletto all’unanimità il presidente e il comitato direttivo. Al presidente uscente, dott.

LA COSTITUZIONE ITALIANA. LE RAGIONI DEL NO

ORGANIZZATA  DA SPAZIO APERTO DI PAGANI E DALL'ASSOCIAZIONE MEMORIA IN MOVIMENTO VENERDI 18 ORE 18 PRESSO L'AUDITORIUM SANT'ALFONSO IN PIAZZA SANT'ALFONSO PAGANI

CON:

PROF. RAFFAELA VISCONTI, associazione SPAZIO APERTO

DOTT. FERNANDO ARGENTINO, associazione MEMORIA IN MOVIMENTO e COMITATO SALERNITANO PER LA DEMOSCRAZIA COSTITUZIONALE

PROF. GIUSEPPE CACCIATORE, ORDINARIO DI STORIA DELLA FILOSOFIA E ACCADEMICO DEI LINCEI

Centri Ricerca e Documentazione Storica

L’associazione Memoria in Movimento parteciperà sabato 19/11/2016 alla giornata di discussione con e tra vari Centri di ricerca e di documentazione storica presenti in Italia.

L’iniziativa, che ha avuto il patrocinio del Comune di Parma, è organizzata dal Centro di Studi Movimenti di Parma e ha molteplici obiettivi.

Comitato degli Avvocati per il NO

COMITATO DEGLI AVVOCATI PER IL NO” In data odierna si è costituito in Salerno, il “Comitato degli Avvocati per il “NO” a difesa della Costituzione”, ad iniziativa degli avvocati dei Fori di Salerno, Nocera Inferiore, Vallo della Lucania e Lagonegro.Il Comitato, nel costituirsi, ferme le differenti identità politiche dei suoi singoli componenti, è unito nella opposizione alla legge di revisione cosrtituzionale ed ha redatto un documento che illustra le ragioni del No alla riforma.Il Comitato terrà un conferenza stampa il g

biblioteca

Siti amici

logo radio

Domande Frequenti

contatti
agenda
newsletter